Doug Macleod

Posted on : 19 dicembre 2016
Views : 46
  
Embed CodeIframe

Il pomeriggio di domenica 10 luglio Un Paese a Sei Corde, in collaborazione con Ameno Blues, ha regalato al pubblico un concerto di un altro talentuoso artista americano: Doug Macleod, vincitore al Blues Music Award 2016.

L’esibizione si è svolta al riparo dall’afa, nelle bella chiesa di S. Antonio Abate a Vacciago di Ameno, gremita dagli spettatori. Maestro del blues acustico, cantante e cantautore, plurivicintore di Blues Music Awards, la sua grinta e la sua esperienza hanno letteralmente rapito il pubblico presente.

Nell’intervista che segue Doug rivela l’emozione nel sentire il proprio nome al momento della premiazione degli award e ci spiega che ogni suo concerto è diverso dall’altro perché non lo programma ma si lascia trasportare dalla musica e dal pubblico. Ci ha rivelato che il blues, nato dalla schiavitù, non è comunque una musica triste e insegna che ognuno deve saper ridere un po’ di sé per vivere meglio.

Lascia un commento